Il Marchio

Le tre vette in movimento con i colori verdi e blu del marchio territoriale “TRENTINO” evocano la solidità e gli spaccati geometrici della pietra. Chi può fregiarsi di questo logo offre prodotti e servizi di elevata qualità.


Perché il Marchio di qualità

Il “Marchio Trentino Pietre” è una certificazione volontaria e collettiva promossa dalla Provincia autonoma di Trento. Il suo obiettivo è quello di qualificare le aziende e i professionisti che operano nel sistema produttivo del porfido e delle pietre trentine.

Le finalità del marchio sono:

  • tutelare i materiali minerali della Provincia di Trento, risorsa naturale non rinnovabile
  • attuare i principi della sostenibilità (sociale, economica, ambientale e istituzionale)
  • accrescere la cultura delle parti interessate attraverso formazione e divulgazione
  • garantire il rispetto di standard di qualità dei processi produttivi, dei processi gestionali e dei prodotti, lavorati e semilavorati
  • garantire il rispetto della legislazione applicabile in materia di sicurezza, ambiente, diritto del lavoro, idoneità all’utilizzo e commercializzazione dei prodotti
  • accrescere la visibilità della risorsa e dell’elevato livello qualitativo adottato nel comparto delle opere di costruzione.

Il “Marchio Trentino Pietre” accresce la competitività delle aziende e presenta vantaggi concreti in termini gestionali, di immagine e di sostenibilità.


A chi è rivolto

Il disciplinare mira ad un’efficienza complessiva del sistema produttivo.
Il Marchio è concesso a diversi tipi di pietre, rintracciabili sul territorio provinciale, e a diverse figure professionali. Tutto ciò permette di garantire l’intera filiera circolare che inizia con l’estrazione e arriva al riutilizzo del materiale.

I tipi di pietre che rientrano nel Marchio:

  • Porfido
  • Inerti
  • Marmi, pietre ornamentali e pietre da costruzione
  • Altri materiali ad uso industriale

Le figure professionali:

  • Cavatore
  • Produttore – trasformatore
  • Posatore
  • Progettista – Direttore dei lavori *

* Per la figura del Progettista – DL non è ancora possibile richiedere il Marchio. La posizione è in aggiornamento.


Come si ottiene e si mantiene

Tutti i documenti necessari per la richiesta del “Marchio Trentino Pietre” sono disponibili alla pagina Download. Per ottenere e mantenere il Marchio è necessario:

  • rispettare i requisiti generali e specifici del disciplinare tecnico
  • sottoscrivere il regolamento d’uso del Marchio
  • superare i controlli periodici
  • versare il canone annuale (calcolato in base al numero di addetti)

La domanda di concessione del Marchio va inviata a Trentino Sviluppo tramite PEC all’indirizzo segreteria@pec.trentinosviluppo.it.

La concessione ha validità 10 anni, purché siano mantenute le conformità al disciplinare e siano superate le verifiche previste.

1 - Scarica i documenti

Documenti in download

(da sito web)
  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà
  • Dichiarazione sostitutiva COVID
  • Informativa privacy
  • Questionario informativo composto da: anagrafica della società, scheda cavatore, scheda produttore (o trasformatore), scheda posatore
  • Domanda di concessione
2 - Presenta la domanda

Documenti da presentare

(via PEC)
  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà
  • Dichiarazione sostitutiva COVID
  • Informativa privacy
  • Questionario informativo composto da: anagrafica della società, scheda cavatore, scheda produttore (o trasformatore), scheda posatore
  • Domanda di concessione

Tutti i documenti vanno inviati via PEC all’indirizzo segreteria@pec.trentinosviluppo.it

3 - Ricevi la concessione

Rilascio concessione

(via PEC)

A seguito di verifica di conformità ai requisiti e parere della commissione tecnica, Trentino Sviluppo rilascia la concessione di utilizzo del Marchio mediante firma del contratto e consegna degli allegati. Il concessionario è inserito nel Registro dei concessionari per la categoria richiesta.

A seguito comunicazione esito positivo:

Contratto di concessione firmato da inviare via PEC all’indirizzo segreteria@pec.trentinosviluppo.it

Il marchio è sostenuto e promosso da
Download documenti

Download

La domanda di concessione del Marchio con la documentazione compilata va inviata a Trentino Sviluppo tramite PEC all’indirizzo segreteria@pec.trentinosviluppo.it.
La documentazione è scaricabile da questa sezione.